SALUZZO ESTATE/ il programma completo

13a edizione della rassegna estiva saluzzese che unisce musica, gusto e feste di piazza.

Da anni la Fondazione Bertoni, in sinergia con il Comune di Saluzzo, svolge un ruolo di raccolta e coordinamento di tutti gli appuntamenti che costellano l’estate saluzzese e che danno vita ad una colorata brochure. Un lavoro che vede impegnati in molti, tra Associazioni e privati, e che racconta una “grande” voglia di vivere Saluzzo.

La brochure, per tradizione, viene spedita nelle case di gran parte dei saluzzesi, e vi rimarrà sino alla fine dell’estate. Davvero nessuno può perdere un calendario così!

Saluzzo Estate è 3 mesi di appuntamenti che vanno dalla musica al cinema, dal gusto al divertimento in compagnia, e che spaziano anche fuori città animando un intero territorio, quello di MOVE.

Ma andiamo con ordine.

Il passaggio di testimone dalla primavera all’estate è veloce e naturale: start/storia arte saluzzo il 27 maggio si chiude con una giornata a cielo aperto, tra vie e musei: nell’alto centro storico arriva lo Svuotacantine e d’un balzo si arriva a sabato 2 giugno, serata inaugurale dell’estate. Si scende nelle strade e nelle piazze del centro cittadino per Effetto Notte, la prima notte bianca del calendario provinciale, attesissima e sempre molto partecipata dai giovani ma anche dalle famiglie, grazie alla varietà dei punti spettacolo proposti e ai Musei che rimangono aperti in orario serale, fino alle 24. Inoltre tornano ad essere, per una sera, gratuiti, come lo sono stati durante tutto il mese di start. Un evento proprio per tutti che apre egregiamente l’estate in città e che partirà dalle ore 19 con punti gastronomici curati dai locali aderenti del centro.

Il fine settimana successivo la festa degli studenti, la WeyCUP 2018, che vedrà i giovani degli istituti superiori sfidarsi in competizioni e giochi, esibirsi sotto l’ala di piazza Cavour, e condividere pranzi e cene in allegria.

Sabato 16 giugno è la volta della Festa della Musica: a partire dalle 19 e fino alle 24 animazioni musicali dall’Alto Centro Storico al basso centro cittadino, curate dal Comune di Saluzzo e dalla Fondazione Bertoni in stretta collaborazione con le scuole e le associazioni musicali saluzzesi. Anche in questa serata i musei saranno aperti e gratuiti. L’invito per tutti i musicisti, come ogni anno, è partito alcuni mesi fa, con un bando che viene presentato e diffuso in tutta Europa. Festa nata in Francia il 21 giugno del 1982, negli anni a venire è diventata un autentico fenomeno sociale. Concerti gratuiti, valore del gesto musicale, spontaneità, disponibilità, curiosità, tutte le musiche appartengono alla Festa. Dilettante o professionista, ognuno si può esprimere liberamente, la Festa della Musica appartiene, prima di tutto, a coloro che la fanno.

Domenica 17 giugno sarà MercAntico: sempre partecipato da espositori e visitatori il centro sarà protagonista anche di giorno, e non solo la notte prima. Artigianato, opere di ingegno, piccolo antiquariato e collezionismo: un must per gli appassionati e per chi, con la scusa, potrà assaporare le bellezze di Saluzzo.

La settimana successiva il grande evento del gusto: giovedì 21 giugno torna C’è Fermento, grandi birre da piccoli produttori. Il Salone giunge alla sua nona edizione e porterà con sé: 20 birrifici, 10 cucine di strada, gusto, conoscenza del mondo birrario, musica, nuovi progetti, e incontri. Le porte dei cortili della ex Caserma Musso si apriranno per una 4 giorni che saprà accompagnare gli intenditori di birra artigianale nelle degustazioni di alcune tra le più conosciute produzioni birrarie regionali italiane. Confermate la location, il bicchiere in vetro, che come da consuetudine cambia forma e diventa la classica “pinta”, e la moneta unica, il gettone griffato C’è Fermento.

Sabato 7 luglio via ai saldi estivi con Ballando sotto le stelle, serata con le scuole di danza del territorio in collaborazione con Confcommercio e i locali aderenti. Questa serata darà il via a Saluzzo Fuori Orario con le aperture serali dei negozi nei giovedì 12,19 e 26 luglio. E le visite guidate, le proposte di arte e storia dei musei, e la musica? Non mancherà davvero nulla. Coopculture con il Comune Di Saluzzo curerà le aperture straordinarie dei musei, iniziative speciali per famiglie e con un forte legame per il territorio, laboratori, visite in città riuscendo a proporre iniziative e giornate durante tutti i mesi estivi. Saluzzo si conferma città della musica.

A luglio il via con il ricchissimo programma del Festival Occit’Amo. Un fuori porta in Francia ad Embrun, quindi le vallate e la pianura con due grandissimi nomi nel cartellone: Francesco De Gregori il 9 luglio in Caserma Musso e Richard Galliano a Lagnasco il 26 luglio. Ma non finisce qui. Le terre del Monviso, con la rassegna Suoni dal Monviso giunta alla sua 14° edizione, ospiteranno Noemi e Giovanni Allevi rispettivamente il 29 luglio e il 5 agosto.

Dal 15 al 21 luglio protagonista anche la Musica antica con il MOF: il Marchesato Opera Festival si sposterà e partirà, come Occit’amo, con una tappa francese, per poi tornare a Saluzzo e nei paesi vicini. La Scuola di Alto Perfezionamento Musicale e la Scuola Suzuki, faranno il resto con i concerti a Saluzzo e la rassegna Chitarrissima 2018 nei luoghi storici della città.

Confermato e sempre più ricco il Cinema all’aperto. Bella la nuova iniziativa dell’Associazione arte, terra e cielo che a Villa Belvedere propone nelle serate di giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 giugno il Cinema in giardino. Un’anteprima del Cinema itinerante nei quartieri e nelle frazioni curato dalla Fondazione con l’amministrazione comunale che quest’anno prevede ben 7 appuntamenti. Ogni proiezione avrà inizio alle 21.15 e in caso di pioggia verrà annullata. Il calendario:

Mercoledì 4 luglio – Via Barge – “Benedetta Follia”

Mercoledì 11 luglio – Frazione Cervignasco – “Coco”

Mercoledì 18 luglio – Maria Ausiliatrice (parco Roller) – “Wonder”

Mercoledì 25 luglio – Via Pignari – “Jumanji Benvenuti nella giungla”

Mercoledì 1 agosto – Via Barge – “Cars 3”

Mercoledì 8 agosto – San Lazzaro – “Dunkirk”

Mercoledì 22 agosto – Maria Ausiliatrice (parco Roller) – “Assassinio sull’ Orient Express”

Un grazie ai locali aderenti per Effetto Notte-Festa della Musica e Ballando sotto le stelle: Bar Beppe – Baladin Cafè – Bar Corona Grossa – Caffè Dublino – Caffè Pellico – Caffè Principe – Caffè Stradivari – Caffè Vittoria- Il Baricentro – Il Bicchio – Manhattan – Met Ristorante Gastronomia – Mitta Pub – Mixology – Montmartre Pub – On the Corner – Ristorante Pizzeria Canoa – Rododendro – Tiffany Caffè -Turn Over

La brochure degli appuntamenti della rassegna Saluzzo Estate è scaricabile QUI

Info: Fondazione Amleto Bertoni – Città di Saluzzo

Tel. 0175 43527 – 346.9499587

www.fondazionebertoni.it

info@fondazionebertoni.it