OCCIT’AMO FESTIVAL CRESCE ANCORA

E AGGIUNGE UN APPUNTAMENTO A SETTEMBRE

Davide Van De Sfroos in Re-Tour

Domenica 6 settembre 2020, ore 21 a Saluzzo (CN)

Aperte le prevendite on line

La sesta edizione di Occit’amo non smette di stupire e prosegue fino a settembre aggiungendo ancora un appuntamento al suo programma.

Una decisione dettata dalla risposta positiva del pubblico, sempre numeroso e partecipe alle proposte del festival: concerti, laboratori, incontri e passeggiate musicali sono state segnate dal calore dei partecipanti, che hanno trasformato in unici gli eventi in programma.

A chiudere Occit’amo, facendo da ponte tra le attività estive e quelle autunnali di Saluzzo e di Terres Monviso, sarà Davide Van De Sfroos che porta a Saluzzo il suo Re-tour domenica 6 settembre alle 21. Un concerto in versione “street”, in cui l’artista sarà accompagnato dal suono di un violino, di una tastiera, di una chitarra e della batteria. Una formazione ridotta ma che sarà comunque in grado di coinvolgere il pubblico al ritmo dei più importanti brani del suo repertorio da “Ninna nanna del contrabbandiere” a “Yanez”.

Le prevendite per il concerto sono già disponibili su Mailticket.

DAVIDE VAN DE SFROOS

Davide Bernasconi, in arte Davide Van De Sfroos, è un cantautore e scrittore nato a Monza e cresciuto sul Lago di Como, il cui nome d’arte rappresenta una tipica espressione del dialetto tremezzino (o laghée) traducibile con “vanno di frodo”.

In diciassette anni di carriera musicale ha pubblicato sei album di inediti, ha ricevuto il Premio Maria Carta, ha vinto due volte il Premio Tenco (“Miglior autore emergente” nel 1999 e come “Migliore album in dialetto” nel 2002) e ha pubblicato cinque romanzi editi da La Nave di Teseo e Bompiani. Nel 2011 si è classificato quarto alla 61ª edizione del Festival di Sanremo con “Yanez”, brano che ha dato il nome al quinto album, certificato disco d’oro. Il brano “El Carnevaal de Schignan”, tratto dall’album “Yanez”, viene scelto come colonna sonora del film “Benvenuti al Nord”. Nel 2012 partecipa nuovamente al Festival di Sanremo ma come autore del brano “Grande mistero” interpretato da Irene Fornaciari. Nel 2015 esce l’album “Synfuniia” (Batoc67/Universal Music), contenente 14 brani storici del cantautore comasco riarrangiati dal M° Vito Lo Re per la Bulgarian National Radio Simphony Orchestra.

Nel 2019 ha pubblicato i libri “Ladri di foglie” e “Taccuino d’ombre”, editi dalla casa editrice La Nave di Teseo, e una raccolta live “Quanti Nocc” che contiene i suoi brani più famosi arrangiati e rivisitati presentati durante il tour teatrale “Tour De Nocc” e il tour estivo “Van Tour”, concerti che hanno riscontrato un incredibile successo di pubblico e di critica. Vanta anche una collaborazione con Zucchero “Sugar” Fornaciari per il brano “Testa o croce” contenuto nell’ultimo album “D.O.C”.

OCCIT’AMO

Occit’amo è promosso da Terres Monviso e organizzato dalla Fondazione Amleto Bertoni.

È stato realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2020 del bando “Performing Arts”. Con questo festival il Comune di Saluzzo è entrato a far parte di PERFORMING +, un progetto per il triennio 2018-2020 lanciato dalla Compagnia di San Paolo e dalla Fondazione Piemonte dal Vivo con la collaborazione dell’Osservatorio Culturale del Piemonte, che ha l’obiettivo di rafforzare le competenze della comunità di soggetti non profit operanti nello spettacolo dal vivo in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Il festival è realizzato con la collaborazione di Espaci Occitan, Nuovi Mondi Festival, La Fabbrica dei Suoni, Borgate dal Vivo, Associazione Ratatoj.

www.occitamo.it

Facebook @occitamo

Instagram: @occitamofestival

—————————

INFORMAZIONI CONCERTO

Davide Van De Sfroos in Re-Tour

Domenica 6 settembre 2020, ore 21

Piazza Montebello, 1 – Saluzzo (CN)

Ingresso intero € 15

Prevendita disponibile su MAILTICKET.IT

Biglietti omaggio, Bambini sino a 10 anni, Disabili con accompagnatori: chiamare direttamente in Fondazione Amleto Bertoni al numero 0175 43527

*I posti a sedere, stante la nuova regolamentazione, saranno ovviamente più distanti dal palco di quanto avveniva in passato – teniamo a sottolinearlo perché sia chiaro al pubblico che interverrà

—————————

Ufficio stampa

laWhite – press office and more – FAB@lawhite.it

Clio Amerio / M +39 349 1614867 / clio@lawhite.it (locali)

Miriam Barone / M + 39 339 7004020 / miriam@lawhite.it (radio e tv)

Silvia Bianco / M + 39 333 8098719 / silvia@lawhite.it

Simona Savoldi / M + 339 6598721 / simona@lawhite.it (nazionali)

Caricando...