Articoli

Il carnevale delle 2 province: il programma completo 🗓

La Città di Rivoli e la Città di Saluzzo, con i loro Enti deputati – la Pro Loco Rivoli e la Fondazione Amleto Bertoni – hanno annunciato ufficialmente la nascita di un partenariato che non vuole essere uno scherzo carnevalesco, bensì una grande scommessa. Due storici Carnevale si uniscono e costruiscono un evento lungo quasi un mese.

Domenica 10 febbraio – Rivoli
Cerimonia di investitura del Conte Verde e della sua Contessa

Domenica 17 febbraio – Saluzzo – ala di ferro di piazza Cavour e centro cittadino, corso Italia e via Ludovico II
Dalle ore 12.00 Distribuzione Polenta – ala di ferro
Dalle ore 14.00 Investitura 67^ Castellana Città di Saluzzo – Sfilata maschere
Sfilata gruppi mascherati e piccoli carretti a mano per il 2° Carnevale degli oratori – Diocesi di Saluzzo con partenza da Piazza Cavour e arrivo in Via Ludovico II/Piazza Garibaldi
Presenta Ilaria Salzotto di Telecupole

Domenica 24 febbraio – Rivoli
Grande sfilata de “Il Carnevale delle 2 Province” con i carri in cartapesta

Giovedì 28 febbraio – Saluzzo – Ca’ d’Ciaferlin – Antiche Scuderie FAB – Scuderia B
Dalle 20.30 Serata Danzante con Aurelio Seimandi e la sua orchestra in collaborazione con il circolo Famija Saluseisa (Ingresso libero)

Sabato 2 marzo – Saluzzo – ala di ferro di piazza Cavour
Dalle ore 9.00 Colazione di Ciaferlin, una mattina con le maschere della città, una colazione con i prodotti del mercato della terra, formaggi, salumi e pane casereccio

Sabato 2 marzo – Saluzzo – via Gualtieri
Ore 16.30 la giuria valuterà gli elaborati esposti nel punto vendita Girotondo/La Lucerna di Via Gualtieri. Seguirà un momento di festa e merenda con i commercianti della via

Sabato 2 marzo – Saluzzo – Pala CRS – Foro Boario, via Don Soleri
Dalle ore 20.30 Veglione di Carnevale
Dj set con Marco Marzi – servizio bar e guardaroba (Ingresso 5 euro)

Domenica 3 marzo – Saluzzo – partenza da Casa Cavassa, via San Giovanni 5
Ore 11.00 “Svaghi, divertimenti e grandi eventi nella Saluzzo di un tempo”: visita guidata in tema Carnevale. La visita rivolgerà l’attenzione su come si trascorreva il tempo libero nel passato e su come ci si divertiva e si solennizzava un evento. Nozze, battesimi, funerali, giochi, letture, danze e caccia saranno protagonisti del racconto. Un particolare approfondimento sui festeggiamenti di Carnevale a Saluzzo sarà curato dall’Archivio Storico. Il percorso di visita include il Museo Civico Casa Cavassa, il Museo della Civiltà Cavalleresca e l’Archivio Storico della Città di Saluzzo.
(Tariffe: visita guidata 5€ a persona, gratuito per gli under 12 anni accompagnati)
Per info: Ufficio Turistico Iat, piazza Risorgimento,1 12037 Saluzzo (CN) – tel. 0175 46710 – n.verde (da fisso e cellulari) 800392789 – e-mail: saluzzo@coopculture.it

Domenica 3 marzo – Saluzzo – ala di ferro di piazza Cavour e centro cittadino, con partenza da piazza Garibaldi
Grande sfilata de “Il Carnevale delle 2 Province”
Dalle ore 12.00 Distribuzione Polenta – Ala di Ferro
Dalle ore 14.30 Sfilata Carri in cartapesta e Carrinfrutta – Presenta Ilaria Salzotto di Telecupole
Al termine della sfilata verrà stilata la classifica dei carri che hanno partecipato e verrà designato il vincitore del 1° Carnevale delle 2 Province. Il punteggio finale sarà dato dalla somma dei punti assegnati dalle giurie di Rivoli il 24 febbraio e di Saluzzo. A Saluzzo verranno inoltre assegnati i seguenti “premi di tappa”:

  •  l’8° Trofeo Rosatello, premio per il miglio carro;
  •  il 7° Trofeo per la miglior coreografia: trofeo eVISO, per il gruppo che trasmette più eNERGIA!
  •  il Trofeo Vaudagna Trattori – 5° memorial Beppe Rosso, premio per la miglior meccanizzazione del carro;
  •  il Premio Speciale Coldiretti Giovani Impresa, premio per la miglior valorizzazione del frutto (destinato esclusivamente ai carrinfrutta);
  •  il Premio Confagricoltura “alla carriera”, premio che verrà assegnato al carroinfrutta che ha vinto il maggior numero di edizioni nella categoria specifica.

Lunedì 4 marzo 2019 – Saluzzo – Pala CRS – Foro Boario, via Don Soleri
Dalle ore 15.00 Ballo dei bambini con Marco Marzi – Merenda offerta dalle panetterie della città

Lunedì 4 marzo 2019 – Paesana – Fortino Disco
Dalle ore 21.00 Veglione dei commercianti

Martedì 5 marzo 2019 – Saluzzo – ala di ferro di piazza Cavour
Dalle ore 14.00 Pomeriggio in festa per i bambini
Proclamazione vincitori concorso “Coriandoli di Frutta” e Estrazione vincitore Lotteria di Carnevale

 

Si ricorda che durante tutto il periodo del Carnevale le maschere effettueranno le “visite del sorriso”, nelle scuole, asili e case di riposo.

90° Carnevale Città Saluzzo 2018 – il programma

 

Il programma!

La Ca’ d’ Ciaferlin – Ex Caserma Musso, Antiche Scuderie

Il centro cittadino

Il programma è fitto e si procede giovedì 8 con una location d’eccezione. La Ca’ d’ Ciaferlin sarà allestita all’interno delle Antiche Scuderie di Piazza Montebello, ormai sempre più adatte a ospitare non solo convegni e mostre ma anche feste e serate. Giovedì grasso si trasformeranno in una balera per ospitare il ballo dedicato ai “meno giovani”: una vera serata danzante, a ingresso gratuito. I musicisti? Ciaferlin, Aurelio Seimandi, con la sua orchestra: liscio, servizio bar interno, il tutto nella Scuderia C di piazza Montebello.

Venerdì 9 una nuova metamorfosi per le Scuderie, che diventano palcoscenico per la finale del “Microfono d’Oro”. Il Ciaferlin 2017 Davide Bessone, con Elena Lovera ed Eraldo Fervier, saranno i mattatori della gara canora. Ingresso libero dalle ore 21.00

Sabato 10 febbraio una serata pensata per i giovani: il Veglione di Carnevale a tema, “Ricordi del XX secolo”, in attesa della sfilata del giorno successivo, dove anche i Carrinfrutta avranno come soggetto un ricordo del secolo scorso. Dj set, hamburger, patatine, birra e vino del Saluzzese saranno gli ingredienti di una serata in maschera a ingresso gratuito nella Scuderia B, discoteca per una notte. Dalle ore 20.30 alle 2.00

Nei tre pomeriggi Ciaferlin e la sua squadra saranno in Corso Italia, per portare il Carnevale “in strada”!

Domenica 11 finalmente arriva la grande sfilata dei Carrinfrutta con l’atteso ritorno degli imponenti Carri in Cartapesta.

Sin dal mattino la tradizionale POLENTA sotto l’ala!
I Carrinfrutta: Barge, Verzuolo e Oratorio Odb di Saluzzo.
I Carri in cartapesta: Piobesi Torinese, Carmagnola, Roletto e Luserna San Giovanni.
L’unione di ingegno, artigianalità, frutta del territorio e tradizione sapranno regalare uno spettacolo unico, tra musica, coreografie e il rigore della giuria chiamata a selezionare i vincitori.

Lunedì 12 il tradizionale ballo dei bambini si sposta dal Foro Boario alla Ca’ d’ Ciaferlin, le Antiche Scuderie. Un pomeriggio in musica, con la merenda offerta dalle panetterie e pasticcerie della Città. Ingresso libero dalle ore 15.00

Martedì 13 ultima giornata in compagnia di Castellana e Ciaferlin in piazza Cavour per un pomeriggio in giostra con la premiazione del concorso “Coriandoli di frutta” e l’estrazione del numero vincitore della Lotteria di Carnevale.
Alle ore 14.00 da non perdere, per i bambini ma non solo, un laboratorio di maschere a cura della Gullino Srl che offrirà anche una merenda salutare, a base di mela e un kiwi. L’azienda Gullino ha da poco pubblicato il libro “Le Avventure di Kiwito e Galita”, che verrà presentato in piazza Cavour. Il ricavato verrà devoluto alla Lilt, la Lega Italiana per la Lotta contri i Tumori.
Il Carnevale “al gusto di frutta” è anche questo.

E ancora un’ultima “gustosa” novità. Con l’allegra banda arriverà anche il biscotto da caffè “Ciaferlin”: sarà l’azienda dolciaria Albertengo di Torre San Giorgio, a produrlo su commissione di due storici pasticceri saluzzesi.

Non resta che prepararsi alla festa più colorata, “buona” e allegra dell’anno.

Scarica il libricino del Carnevale con il programma completo cliccando qui

libretto carnevale_web