Si chiude la Mostra di Antiquariato SALUZZO/Edizione in Prospettiva. Appuntamento a MAGGIO 2017

Un weekend intenso quello appena chiuso a Saluzzo.

Gli ingredienti c’erano tutti: la città già illuminata a festa in previsione del Natale, un mercatino con concerto e animazione bambini in Via Savigliano, tutti i Musei aperti e la Mostra Nazionale di Antiquariato nelle Antiche Scuderie.

Una mostra nuova, culturale e non solo un’esposizione mercato.

Un percorso con la musica come filo conduttore che ha saputo catturare tutti i sensi ed emozionare. La retrospettiva dedicata a Victor Salvi, gli strumenti della collezione Accardi, la Mostra “Tra cielo e Terra. Storia di Musiche” di Luca Mana e alcune tra le migliori Gallerie del Piemonte, hanno saputo accogliere i visitatori e immergerli in un viaggio nei tempi antichi. Seicento, settecento fino all’Ottocento: di rara bellezza e valore i pezzi esposti con cura e attenzione.

La Mostra è stata a tutti gli effetti un’edizione in prospettiva. Organizzata dalla la Fondazione Amleto Bertoni con la direzione artistica di Art.ur e la collaborazione dello storico dell’Arte Luca Mana, questo weekend di novembre è stato un piccolo assaggio dell’importante mostra che si terrà come di consueto nel maggio prossimo, per cui sono già in corso i lavori. Circa 2.000 i passaggi in sole due giornate e mezza, un buon risultato che premia per le scelte e il lavoro svolto.

La 39esima edizione ha voluto essere un evento con il quale La Fondazione Amleto Bertoni e la Città di Saluzzo hanno proposto la tradizione della città e del saluzzese innovandola e rinnovandola, con grande soddisfazione degli organizzatori, consensi unanimi di pubblico ed espositori: lo sguardo ora è assolutamente rivolto al 2017.

 

 

 

Scarica il pieghevole della mostra

MNAnt_pieghevole_web

Fondazione Amleto Bertoni – Città Di Saluzzo
Piazza Montebello, 1, 12037 Saluzzo CN
0175 / 43527