L’ARCA SBARCA A SALUZZO!

Inaugurazione 29 aprile ore 11.00 – Piazza Cavour

29 aprile/4 giugno 2017
Piazza Cavour – Saluzzo
Grazia Amendola – installazione nell’ARCA

Start/storia e arte Saluzzo inizia il suo percorso inaugurando il primo evento. La nuova piattaforma artistica, per l’intero mese di maggio, proporrà a Saluzzo una serie di appuntamenti storici in sinergia con rassegne innovative e di ricerca. Molti gli eventi e le mostre di arte, antiquariato, artigianato, design, che invaderanno la città, i suoi musei e il centro storico.
Il primo appuntamento ZOOART, ARCA, Arte Ricerca Comunità Abitare, l’evoluzione dell’ormai quindicennale piattaforma artistica ZOOART, ideata e coordinata dall’Associazione Art.ur, che da anni arricchisce il panorama culturale cuneese con istallazioni di arte urbana e che da quest’anno apre i suoi confini sbarcando prima a Saluzzo nel mese di maggio e ad Alba nel mese di giugno.
L’ARCA è un padiglione artistico itinerante che rappresenta la materializzazione di un processo iniziato mesi fa grazie alla collaborazione con il Collettivo Orizzontale di Roma, un gruppo di architetti che si occupa di processi di costruzione di interventi semi-temporanei negli spazi pubblici.
Al primo cantiere di costruzione a Cuneo hanno preso parte 30 studenti del Politecnico di Torino guidati dal Prof. Daniele Regis, che hanno partecipato attivamente grazie ad un workshop organizzato lo scorso 1 febbraio in collaborazione con il Collettivo Orizzontale. Un laboratorio di costruzione di un luogo dalla forma ancestrale, un padiglione per l’esposizione di opere artistiche costruito con e per la comunità, un luogo mobile e al contempo stanziale attraverso il quale l’arte si muoverà per la provincia e verrà resa accessibile a tutti, in modo pubblico e gratuito, per tutto il mese di maggio in Piazza Cavour.
A Cuneo, dove l’ARCA è “nata” nelle scorse settimane, il cantiere ha rappresentato un’esperienza entusiasmante che ha unito giovani studenti e cittadini. Così avverrà a Saluzzo a partire dal 24 aprile, data in cui ricomincerà l’istallazione dell’ARCA a cui prenderanno parte gli studenti del Politecnico grazie all’animazione dell’associazione Art.ur. Al termine del lavoro ospiterà le opere di Grazia Amendola e le attività del progetto dedicato alle scuole start/ arte-gioco, nonché lo spettacolo TRENTESIMO che avverrà il 4 giugno alle 17.00.
L’installazione che sarà inserita nell’ARCA realizzata da Grazia Amendola e il cui titolo è “Non è un buon agricolo se non sai piangere” è un omaggio alla campagna, al tempo e all’energia che richiede e al legame tra Saluzzo e il paesaggio agricolo che la circonda. Il progetto avrà come elementi le

biciclette, i veicoli di trasporto per i lavoratori stagionali, una serie di strumenti naturali tipici della coltivazione frutticola saluzzese.
Vi invitiamo a vedere l’ARCA, a conoscerla e a viverla. L’inaugurazione sarà il 29 aprile alle ore 11.00, con una presentazione da parte degli organizzatori e con una performance musicale nell’arena interna. Da quel momento sarà possibile accedere all’interno e visitare l’opera di Grazia Amendola in modo libero e gratuito.

start/ storia e arte a Saluzzo – il programma

un mese di cultura, arte e storia a Saluzzo

maggio 2017

start/è il punto di partenza, il fischio d’inizio, il primo passo
start/è un mese da vivere in una città aperta all’arte, in tutte le sue declinazioni
start/è un progetto che propone percorsi artistici in un dialogo continuo tra antico e moderno, che viaggia nelle epoche e negli spazi alla ricerca della storia e della bellezza

Saluzzo, l’antica Capitale del Marchesato, scrigno incontaminato da scoprire, si fa museo a cielo aperto per offrire uno spettacolo poliedrico e inusuale lungo l’arco di un intero mese.
Start/storia e arte Saluzzo è un format attuale, un’offerta ampia e declinata per visitatori differenti: tecnici e appassionati d’arte ma anche turisti e famiglie, che potranno vivere un’esperienza dinamica e multiforme. In un momento in cui è importante mettere a sistema e creare reti culturali, questo progetto – con la direzione artistica di Art.ur – vuole innescare un meccanismo virtuoso di valorizzazione della città, dei suoi contenitori e dei suoi eventi.
Maggio sarà il mese in cui verranno presentate le proposte di questo grande calendario e Saluzzo darà il via a una serie di appuntamenti e rassegne che si alterneranno nelle varie settimane, facendo della città un luogo di ricerca e innovazione artistica.
Il paesaggio incontaminato delle montagne, quello antropizzato e agricolo, il borgo della città di Saluzzo, ma anche i rumori che caratterizzano quei luoghi. Sarà l’incanto – riassunto nella parola Landscapes – il filo conduttore di start/.
La cornice
Storia e arte – antica, moderna e contemporanea – saranno le anime di uno spazio diffuso in un borgo di provincia capace di essere attraente ben oltre i propri confini. Location insolite saranno piazze aperte, antri, cortili, lunghe scuderie, saloni di un ex carcere, scalinate, antichi palazzi. E l’arte come elemento che attiva, invade e pervade le architetture e lo spazio urbano e coinvolge le comunità. Come un caleidoscopio, Saluzzo sarà una città che cambierà forma, uno spazio mutevole, un nucleo vivace di ricerca e innovazione in campo artistico. In uno dei Borghi più belli d’Italia, un mese per godere della bellezza.
La formula
Start/storia e arte Saluzzo è un evento dedicato a pubblici differenti: tecnici e appassionati d’arte che ricercano la qualità della proposta, data da una selezione di valore, ma anche turisti e famiglie, che potranno vivere un’esperienza dinamica e multiforme. I musei aperti, le vie che accolgono nuove proposte di artisti e designer, azioni di arte contemporanea in città con progetti innovativi e di ricerca, un grande spazio espositivo nelle Antiche Scuderie della Fondazione Bertoni dedicato all’arte antica e moderna, dove ogni oggetto racconterà la sua storia. In un momento in cui è importante mettere a sistema, questo progetto – con la direzione artistica di Art.ur – vuole innescare un meccanismo virtuoso di valorizzazione della città, dei suoi contenitori e dei suoi eventi.
Il leitmotiv
Il paesaggio incontaminato delle montagne, quello antropizzato e agricolo, il borgo della città di Saluzzo, ma anche i rumori che caratterizzano quei luoghi. Sarà tutta questa bellezza – riassunta nella parola Landscapes – il filo conduttore di start/. Saranno allora gli scorci, gli spazi, i dettagli e i suoni che rendono seducente questa città così ricca di storia, gli elementi narrativi che caratterizzeranno questo grande contenitore artistico.

TESSERA START/SALUZZO

Per tutto il mese di maggio, con la tessera “Start/Saluzzo” si avrà diritto all’ingresso con riduzione sul
prezzo in tutti i musei e gli spazi espositivi della città. La tesserà sarà distibuita gratuitamente nei diversi spazi e allo IAT della Città di Saluzzo

IL PIEGHEVOLE

start_pieghevole_web

start/zooart ARCA
Arte Ricerca Comunità Abitare
29 aprile/4 giugno, Piazza Cavour
inaugurazione 29 aprile ore 11.00
ARCA, che declina la nuova concezione della rassegna di arte urbana, ZOOART, è un grande contenitore di design ma anche un incubatore di produzioni artistiche, eventi e laboratori itineranti. Da aprile a luglio 2017 porterà a Cuneo, Saluzzo e Alba, una ricerca collettiva e sperimentale sull’abitare lo spazio pubblico e privato. Un workshop per la progettazione dell’ARCA con gli studenti del Politecnico, la costruzione condivisa di un contenitore in grado di spostarsi, l’esposizione di opere site specific sono gli ingredienti di un progetto dinamico e coinvolgente.
La costruzione dell’opera sarà accompagnata dall’esposizione ARCA progetto di Orizzontale curata da Grazia Amendola.

Ingresso libero
2.Cs.startzooart

start/antiquariato
un percorso coinvolgente nell’arte di ogni tempo
4/14 maggio, Fondazione Amleto Bertoni – Piazza Montebello, 1
inaugurazione 4 maggio ore 18.00
Arte antica e moderna si presenteranno l’una accanto all’altra attraverso un percorso di storytelling del territorio, allestimenti multimediali, decine di prestigiose gallerie che esporranno i loro pezzi più ricercati ed insoliti, e una mostra collaterale a cura dello storico dell’arte Luca Mana.

Orari: giovedì venerdì 16.30/19.30 sabato domenica 10.30/19.30
Ingresso intero € 7 / Ingresso ridotto (tessera Saluzzo start) € 5

3.Cs.startAntiquariato

start/play in
arte e territori sonori – il percorso espositivo
6 maggio/4 giugno, Casa Cavassa – Via S.Giovanni, 5 e Castiglia – Piazza Castello
inaugurazione 6 maggio ore 17.00 – Castiglia
PLAY IN, progetto di respiro europeo, è un laboratorio ed un percorso espositivo di arte sonora e ricerca collettiva legata all’identità acustica del territorio ideato dal collettivo Overtoon.
Un progetto ideato e organizzato dall’associazione ART.UR, gestito dagli studenti delle scuole saluzzesi APM (Alto Perfezionamento musicale) e Istituto Soleri Bertoni, in collaborazione con la web radio del Saluzzo C-LAB. Il risultato darà vita a un vero e proprio archivio dei suoni che verrà allestito nel piano seminterrato di Casa Cavassa. Un viaggio nelle sale della splendida residenza e attraverso i suoni peculiari della città, riprodotti e presentati in un allestimento suggestivo.
Nel mese di maggio la Castiglia ospiterà le opere realizzate dal Collettivo Overtoon – Stijn Demeulenaere e Katerina Undo – che sono il frutto della residenza artistica avvenuta a novembre 2016 a Saluzzo, a cui hanno partecipato, alla ricerca dei suoni peculiari della città, tutti i partner del progetto, tra cui gli Onyx Jazz Club di Matera.
Sempre in Castiglia, in occasione del progetto START/ play in, Marzio Zorio allestirà una Project Room dedicata al tema dell’arte e del suono.
Grazie alla collaborazione tra IGAV e i servizi educativi CoopCulture per i musei di Saluzzo, anche i bambini e le loro famiglie potranno divertirsi con laboratori ludico-ricreativi rivolti alla conoscenza dell’arte contemporanea.

Il progetto PLAY IN è concepito e organizzato da Art.ur, finanziato dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando ORA! Linguaggi Contemporanei, produzioni innovative e promosso dalla Città di Saluzzo.

Project room
Ingresso in Castiglia: intero € 7 / Ingresso ridotto € 3,50 (tessera start/saluzzo)
orari: mercoledì 10.00/13.00 – 15.00/18.00 giovedì venerdì sabato domenica 10.00/13.00 – 14.00/19.00
Castiglia – Piazza Castello

Territori sonori – presentazione dell’Archivio Sonoro
Ingresso Casa Cavassa: intero € 5 / Ingresso ridotto € 2,50 (tessera start/saluzzo)
orari: martedì 10.00/13.00 – 15.00/18.00 giovedì, venerdì, sabato, domenica 10.00/13.00 – 14.00/19.00
Casa Cavassa – Via S.Giovanni, 5

4.Cs.startPalyIn

start/mna
un percorso tra l’artigianato ed il design nei luoghi storici della città
12/28 maggio, Casa Cavassa – Via S.Giovanni, 5 e luoghi della Città
inaugurazione 12 maggio ore 17.30 – Casa Cavassa
Mano a Mano é un percorso che mette in dialogo tradizione e innovazione.
Nelle splendide sale di Casa Cavassa i vecchi maestri dell’artigianato e giovani innovativi artigiani e designer si confronteranno tra loro.
Artigiani in città. Le aziende artigiane si presenteranno in nuovi showroom aperti per l’occasione in luoghi storici della città, le antiche botteghe artigiane cittadine accoglieranno coloro che, curiosi ed interessati, vorranno seguire il percorso proposto da start/.

Mano a Mano
Ingreso Casa Cavassa: intero € 5 / ridotto € 2,50 (con tessera start/saluzzo)
orari: martedì 10.00/13.00 15.00/18.00 da giovedì a domenica 10.00/13.00 14.00/19.00
Casa Cavassa, via S. Giovanni, 5

Artigiani in città
ingresso libero
orari: venerdì 16.30/19.30 sabato domenica 10.00/12.30 16.30/19.30
edifici storici, botteghe e spazi della città

5.Cs.startMna

start/saluzzo arte
l’arte è per tutti
27 maggio/4 giugno, Antico Palazzo comunale – Salita al Castello e
Fondazione Amleto Bertoni – Piazza Montebello, 1
inaugurazione 27 maggio ore 10.00 – Antico Palazzo Comunale
inaugurazione 27 maggio ore 11.30 – Fondazione Amleto Bertoni

La 22ª Mostra di Arte contemporanea di Saluzzo offrirà uno spaccato di diverse forme d’espressione artistica. Un percorso tra gli artisti amatoriali e i grandi professionisti, ma anche una nuova e importante occasione per chi parteciperà al 39° Premio Matteo Olivero, un contest che in questa edizione si rinnova e si rivolge a tutti gli artisti del panorama nazionale, chiamati a rispondere al tema Paesaggi in movimento, proposto di Anna Daneri, curatrice dell’edizione 2017 di cui la novità è la partnership con Careof.

39° Premio Matteo Olivero – Paesaggi in movimento
venerdì, sabato, domenica 10.00/13.00 – 14.00/19.00
giovedì 1 giugno 10.00/13.00 – 14.00/19.00
Antico Palazzo Comunale, Salita al Castello
Ingresso Pinacoteca Matteo Olivero e Antico Palazzo Comunale
intero € 3 / Ingresso ridotto € 1.50 (con tessera start/saluzzo)

22^ Mostra di arte contemporanea
giovedì, venerdì 16.30/19.30 sabato, domenica 10.30/19.30
Fondazione Amleto Bertoni, Piazza Montebello, 1
intero € 7 / Ingresso ridotto € 5 (con tessera start/saluzzo)
6.Cs.startSaluzzoArte

start/arte-gioco
le scuole giocano con l’arte
8 maggio/1 giugno, Aula didattica della Castiglia – Piazza Castello
Migliaia di studenti, dalle scuole materne sino ai Licei, saranno protagonisti di laboratori artistici, progetti, creazioni. Spazi da contaminare con le idee e una città da colorare.

Orari: lunedì/venerdì in orario scolastico laboratori artistici nei luoghi di start a cura dei
Servizi Educativi – Coopculture (info e prenotazioni: 800392789 – saluzzo@coopculture.it)

7.Cs.startArteGioco

start/musei aperti
29 aprile/4 giugno
1 mese di cultura, storia e arte a prezzo ridotto
Ingresso con riduzione sul prezzo in tutti i musei e gli spazi espositivi della città, per tutto il mese di maggio, con la tessera start/saluzzo
(la si potrà trovare gratuitamente nei diversi spazi interessati dalla manifestazione)

Ingresso ridotto per adulti
Ingresso gratuito per giovani, fino ai 18 anni, accompagnati dai familiari
Antico Palazzo Comunale, Casa Cavassa, Castiglia, Pinacoteca Matteo Olivero, Torre Civica, Antiche scuderie FAB durante start/ antiquariato e start/ saluzzo arte.

Organizzazione: Città di Saluzzo, Fondazione Amleto Bertoni-Città di Saluzzo, Associazione Art.ur
In collaborazione con: CoopCulture, IGAV, APM, IS Soleri Bertoni
Pubbliche Relazioni: Fondazione Amleto Bertoni
Tel. 0175-43527 Cell. 346-9499587 – www.fondazionebertoni.it
Info IAT www.saluzzoturistica.it – info@saluzzoturistica.it – Tel. 017546710

8.Cs.start_SchedaInformazioni

Bando Festa della Musica

FESTA DELLA MUSICA
17 giugno 2017

INVITO A PARTECIPARE :
gruppi musicali – cantautori – musicisti – cantanti

Nata in Francia nel 1982, la Fête de la Musique è diventata un autentico fenomeno che coinvolge ormai numerose città in tutto il mondo: dal 1995, hanno aderito moltissime Città Europee, trasformando la festa in veri e propri festival della musica.
Lo spirito è quello di una festa popolare, nella quale la partecipazione è soprattutto momento di socialità, creatività ed espressività per tutti i musicisti professionisti e non.

A SALUZZO DAL 2002

La Festa della Musica ha uno spazio sempre più rilevante nel panorama degli eventi saluzzesi, coinvolgendo musicisti, cantanti e gruppi musicali. Dal tramonto a notte inoltrata turisti, residenti e visitatori passeggiano, si fermano ad ascoltare la musica che si impadronisce di vicoli, vie e piazze di quel palcoscenico naturale che il centro storico di Saluzzo.

CHI PUO’ PARTECIPARE

Amatori, professionisti, band, solisti, progetti sperimentali. Alla Festa della Musica sono ammessi tutti gli amanti della musica e tutti i generi.
Questo è un invito alla partecipazione spontanea e all’espressione gratuita di tutti i musicisti, professionisti e amatori, solisti e gruppi.

Per scoprire come partecipare vai al link

Bando Festa della Musica

BORGO 900 / Mercatino di antiquariato, artigianato, produttori agricoli e articoli dimostrativi

domenica 30 aprile 2017
dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Domenica 30 aprile Saluzzo si presenta nuovamente ricca di eventi e occasioni per visitare, curiosare, acquiestare, gustare.

Avviato il progetto start/storia e arte a saluzzo, che occuperà gli spazi di Piazza Cavour, in attesa del primo weekend con la Mostra Nazionale Antiquariato, ecco il Mercatino di Borgo 900.
Una giornata con bancherelle in collaborazione con l’Associazione Commercianti e con gli esercenti della zona.
Ai negozi aperti si affiancheranno banchetti con prodotti enogastronomici tipici e caratteristici, produttori agricoli, vivaisti, piante, fiori, composizioni e piccola oggettistica di artigianato e antiquariato.
Per tutto il giorno, inoltre, non mancheranno animazione, musica e gioco per grandi e piccini, il modo per rendere piacevole e divertente la passeggiata, con artisti che sapranno accogliere il pubblico di visitatori.

E’ prevista animazione per piccoli e grandi.

SALUZZO ESTATE 2017

Pronti per SALUZZO ESTATE 2017

E’ giunto il momento di chiudere i programmi e organizzare al meglio l’Estate Saluzzese!

Mercoledì  15 febbraio, alle ore 14.30 presso il Salone degli Specchi alla Fab, la Città di Saluzzo, la Fondazione Amleto Bertoni, Ascom e i locali/ristoranti saluzzesi si incontrano per discutere, proporre e scrivere il programma di una nuova e ricca stagione di spensieratezza per le strade cittadine, nelle lunghe notti d’estate.

CARNEVALE 2017: TUTTI I NUMERI VINCENTI DELLA LOTTERIA

La lotteria è uno dei tratti che caratterizza il Carnevale Saluzzese e anche quest’anno la Fondazione Amleto Bertoni – Città di Saluzzo ha indetto questa iniziativa.

L’estrazione finale è avvenuta lunedì 3 aprile 2017, presso la sede della Fondazione Bertoni, piazza Montebello n°1, Saluzzo, alle ore 16.00 alla presenza delle autorità cittadine. Quest’anno i biglietti venduti sono stati circa 7.500 su 12.675 distribuiti su tutto il territorio saluzzese e città limitrofe.
ll biglietto vincente il PRIMO PREMIO è stato venduto a Saluzzo

Eccovi i numeri fortunati!

1° Premio
SUZUKI CELERIO 1.0 EASY 5 PORTE
Numero estratto – 4815

A seguire – vedi Pdf

11cs_BIGLIETTI VINCENTI LOTTERIA CARNEVALE

Domanda di adesione Saluzzo Arte

Ritorna Saluzzo Arte, in una nuova formula, curiosa e coinvolgente. La Città di Saluzzo infatti presenta start/storia e arte a Saluzzo, un format che porterà nell’antica Capitale del Marchesato un intero mese dedicato all’arte.
I musei aperti, le vie che accolgono nuove proposte di artisti e designer, azioni di arte contemporanea in città con progetti innovativi e di ricerca, un grande spazio espositivo nelle Antiche Scuderie della Fondazione Bertoni e in alcuni Palazzi storici che si presteranno ad ospitare opere e idee.

Ecco a voi la domanda di adesione da scaricare

DOMANDA DI ADESIONE SALUZZO ARTE 2017_DEF

I Bandi per partecipare agli EVENTI ESTIVI di SALUZZO ESTATE

Quasi all’avvio i grandi eventi di maggio e pronti con la programmazione estiva. Insomma, la FAB non sta mai ferma.
Effetto Notte, la Festa della Musica, il Busker Festival e le serate con i negozi aperti sono gli eventi di un’estate ricchissima.

Per gli esercenti che vorranno aderire alle iniziative proposte, ecco i moduli e le planimetrie scaricabili relativi agli eventi estivi e al Busker Festival
data di scadenza di adesione fissata per mercoledì 5 aprile 2017

Modulo Eventi Estivi 2017_DEF

Modulo Busker Festival 2017_DEF

Il Mercatino di BORGO 900

Eccoci con una nuova iniziativa che va ad aggiungersi al ricco parorama del MercAntico

Domenica 30 aprile 2017 -Borgo 900 Saluzzo
Mercatino di antiquariato, artigianato e dell’usato con area produttori agricoli
Info per partecipare Signor Giuseppe Dutto 348/3167773

Moduli Regolamento di partecipazione:

Dia_Mercatino Borgo 900

Domanda _Commercianti_Mercatino Borgo 900

Modulo_articoli dimostrativi_Mercatino Borgo 900

Modulo_produttori agricoli_Mercatino Borgo 900

Regolamento_modalità di partecipazione_Mercatino Borgo 900

 

 

Il programma del Carnevale, i CARRI e il MELA VILLAGE

Con il Mela Village si apre ufficialmente il Carnevale di Saluzzo. Sabato 18 febbraio via a quello che sarà il cuore pulsante della manifestazione con stand, eventi, incontri, aperitivi. Insomma, uno spazio all’aperto dove incontrarsi e vivere l’atmosfera carnevalesca. Protagonisti i prodotti del territorio, la tradizione delle maschere, i laboratori con i bambini per giocare e divertirsi.

12 espositori di prodotti tipici “alimentari” proporranno prodotti a km0, locali, biologici (miele, lumache, frutta, marmellate, succhi, paste di meliga, salumi, olio e derivati, latte di asina, formaggi). La Fondazione Amleto Bertoni, ancora una volta, vuole che Carnevale e tradizione procedano di pari passo: una rete di produttori in piazza sono un’occasione per invogliare alla spesa consapevole, all’attenzione al cibo e a cosa e quanto si mette in tavola. Insomma, i turisti sono avvertiti: dal Mela Village non si può uscire senza un prodotto del saluzzese!
Accanto saranno proposti laboratori per bambini, aperitivi, musica e dj-set, animazione. Questi sono gli ingredienti per offrire uno spazio che sappia essere il cuore pulsante della manifestazione, uno spazio divertente, come deve essere a Carnevale, per scherzare e sorridere in compagnia.

LABORATORIO ARTISTICO – a cura di Carla Castagno un divertente momento dedicato alla manualità. Colore, pennelli e fantasia per conquistare i più piccoli ed invitarli a rendere propria la Piazza del Carnevale.

MELA.GIOCO, il 25 febbraio, sarà il divertente laboratorio di gioco-danza proposto dalla Scuola di danza Mezze Punte di Saluzzo: un percorso attraverso le quattro stagione. Divertendosi, si impara a fare il frutto: per fare un frutto ci vuole un albero, per fare un albero ci vuole … indietro si arriva al seme! Ai bambini il compito di imparare, ai grandi quello di saper insegnare con una nota in più di sano divertimento.

Andiamo in ordine e partiamo da sabato 18 febbraio.

Sabato 18 febbraio il via in Piazza Cavour con l’apertura del Mela Village con esposizione e vendita di prodotti tipici del territorio. Dalle ore 14,30 il Laboratorio Artistico di pittura di Carla Castagno per i bambini di tutte le età. Il modo di iniziare questo Carnevale, dove proprio loro sono i grandi protagonisti.

Domenica 19 febbraio eccoci all’investitura della 65^ Castellana Città di Saluzzo, accompagnata dalla sfilata delle maschere e dai CarrinFrutta.

Da mezzogiorno spazio alla tradizionale distribuzione di polenta che andrà avanti sino a sera, quando inizierà anche l’apericena con le Maschere.
Dalle ore 14.00 – apertura del Mela Village e inizio Sfilata dei Carrinfrutta realizzati con mele e frutti tipici del nostro territorio con partenza da Piazza Garibaldi.
Ore 15.00 – Presentazione ufficiale della 65^ Castellana in via Silvio Pellico e Cerimonia di Investitura
Ore 17.00 – Presentazione delle Maschere del saluzzese
L’intera giornata sarà presentata da Ilaria Salzotto di Telecupole.
*In caso di maltempo domenica 19 febbraio si mantiene la cerimonia di investitura, la sfilata sarà invece rimandata a sabato 25 febbraio, in un’edizione “notturna”, alle ore 20.30

Venerdì 24 febbraio – a partire dalle  Ore 15.00 -Presso la SCUDERIA C delle ANTICHE SCUDERIE FAB Tradizionale Ballo degli Anziani
Sabato 25 febbraio – Dalle Ore 14.00 In PIAZZA CAVOUR – Apertura del Mela Village e Laboratori per Bambini
Domenica 26 febbraio – A partire dalle Ore 14.00 – Sfilata dei Carrinfrutta con partenza sempre da Piazza Garibaldi. L’intera giornata sarà presentata da Ilaria Salzotto di Telecupole
Lunedì 27 febbraio – a partire dalle ore 15.00 Presso il PALA CRS al FORO BOARIO L’attesissima Festa dei bambini, con animazione Marco Marzi e Marco Skarica da Radio Number One
Martedì 28 febbraio Dalle ore 14.00 – In PIAZZA CAVOUR – Apertura del Mela Village
Ore 14.30 Esposizione Carrinfrutta
Alle Ore 16.00 Spoglio solidale dei Carrinfrutta “Una mela per Montemonaco” Comune terremotato in provincia di Ascoli Piceno
Venerdì 3 marzo, al Salone degli Specchi della Fab, il momento attesissimo dalle Scuole: alle ore 16.30 premiazione del concorso 3° Concorso “Coriandoli di Frutta”

Gli espositori del mela village sono:
Azienda Agricola Le Cascine – Barge
Melli Giovannino – Bobbio
L’Amel – Brossasco
Fontana Maria Letizia – Saluzzo
Cascina Varaita di Giletta Roberto – Verzuolo
Le Bataie di Dossetto Fiorenzo – Sanfront
I ciliegi Selvatici – Saluzzo
Azienda Agricola Costa dei Campi – Imperia
Azienda Agricola Lombardo Donatella – Sanfront
I carri

ROLLAND BARROTS     Cresciamo Insieme, Lagnasco
OBELIX ALLE FRUTTA OLIMPIADI     Parrocchie di Verzuolo
OLIMPIADI REVELLO 2017     Pro Loco Revello
RED PUM TI METTE LE ALI    Tradisiun Agricola nel Tempo, Barge
ODB WINTER SPORT     Oratorio Don Bosco, Saluzzo
APPLE RUGBY     Pro Loco Faule
LE AVVENTURE DI SUPER MARIO     Parrocchia S. Giovanni Battista, Moretta