Solcando le onde del tempo

Novità … a marzo il via a oltre tre mesi di ARTE

 

Dopo Boetto e Bolla, nel 2020 Saluzzo dedica una grande mostra antologica a Araldo Cavallera
L’omaggio all’arte saluzzese prosegue celebrando gli 80 anni di vita e i 65 di attività dell’artista

Sarà Araldo Cavallera il protagonista della grande mostra antologica che la Città di Saluzzo e la Fondazione Amleto Bertoni dedicheranno nel 2020 ad un illustre esponente dell’arte saluzzese. Il percorso, cominciato nel 2018 con Giulio Boetto e proseguito l’anno scorso Piero Bolla, continua quest’anno narrando attraverso più di 200 opere pittoriche, grafiche e scultoree, i 65 anni di attività artistica dell’artista.

Nato 80 anni fa a Saluzzo, dove vive e lavora tutt’ora e dove ha lasciato segni evidenti della sua produzione artistica – dalla “Cancellata” in ferro battuto che s’affaccia da Piazza Castello verso la pianura al Monumento dedicato alla Rosa Bianca, realizzato negli omonimi giardini della città – oggi sarà il protagonista di un’esposizione ricca e accurata.

La mostra, curata da Ida Isoardi, Angelo Mistrangelo e Giuseppe Biasutti, è intitolata “Solcando le onde del tempo” e sarà visitabile negli spazi espositivi della Castiglia dal 14 marzo al 13 aprile.

 

 

Che successo il primo weekend alla corte di Castellana & Ciaferlin!

Grande successo per la Grande Sfilata de “Il Carnevale delle 2 Province”, svoltasi in centro a Saluzzo domenica 16 febbraio: migliaia di persone hanno assistito allo spettacolo offerto dai 9 carri e dai figuranti, dando vita a una giornata di colori e musica. Novità di quest’anno, il Veglione del sabato sera al PalaCRS: oltre 800 giovani hanno ballato sulle note selezionate dai dj Andrea Caponnetto e Johnny Manfredi.

La sfilata di domenica si è aperta con Ilaria Salzotto (Telecupole) che ha accolto Ciaferlin con la Castellana, il Conte Verde con Bona di Borbone da Rivoli e tantissime maschere dai paesi vicini… e non (alcuni figuranti sono arrivati a Saluzzo da Bergamo).
In un clima di partecipazione e grande inclusione, hanno sfilato i carri degli oratori Don Bosco di Saluzzo e di Verzuolo, seguiti da quelli dei gruppi di Racconigi, Carmagnola, Piobesi, Santena, Nichelino, Luserna e Roletto. Al secondo passaggio, i figuranti si sono esibiti nelle coreografie, valutate dalla giuria d’onore composta dai rappresentanti di Cassa di Risparmio Saluzzo gruppo BPER, eViso, Corriere e Gazzetta di Saluzzo, Fondazione Bertoni, Comune di Saluzzo (un assessore, un consigliere di maggioranza e uno di minoranza e due ex-carristi).

Al termine delle votazioni, sono stati assegnati i premi:
Trofeo Vaudagna per la miglior meccanizzazione del carro, 6° memorial Beppe Rosso vinto dal carro di Racconigi
Trofeo eVISO per la miglior coreografia, al gruppo che trasmette più energia, vinto dall’oratorio Don Bosco di Saluzzo
Trofeo Rosatello per il miglior carro tappa di Saluzzo, vinto a parimerito dai carri di Racconigi e Luserna

I risultati ottenuti nel premio di tappa si sommeranno a quelli che i carri otterranno la prossima domenica (23 febbraio) nella sfilata di Rivoli, per decretare il vincitore del Carnevale delle due province.

I prossimi appuntamenti:
Giovedì 20 febbraio, alle 20,30 alle Antiche Scuderie FAB, serata danzante con Aurelio Seimandi e la sua Orchestra. Ingresso libero.
Sabato 22 febbraio, alle 20,30 al PalaCRS, Veglione di Carnevale Supertino con Marco Marzi e Marco Skarica, un divertimento per tutti a pochi passi dal centro. Ingresso: 5 euro.
Domenica 23 febbraio distribuzione di polenta all’Ala di ferro e, dalle 14.30, 3° Carnevale degli Oratori della Diocesi di Saluzzo.
Martedì 25 febbraio, dalle 15 al PalaCRS, il ballo dei bambini con merenda offerta dalle panetterie della città.

Dopo la grande sfilata ancora una bellissima settimana di carnevale!

Domenica 23 febbraio in scena per le strade di Saluzzo la terza sfilata degli oratori della Diocesi di Saluzzo. Un’idea nata nel 2018 dalla collaborazione con Don Marco Casalis che ha saputo riunire, quest’anno, sette gruppi di oratori diversi: Moretta, Faule e Polonghera con BEE WITH IS; Verzuolo con ALA DIN DON DAN…A VERZUOLO ARRIVA IL SULTAN; Paesana con IL SOGNO INDIANO; Sampeyre con LEGOLANDO; Saluzzo con CIRCONDIAMOCI DI GIOIA; Costigliole con COSTIGLIOLIMPO; Tarantasca con TARANTASCA NEL MONDO.

Un Carnevale dei Bambini perché siano loro a ritornare protagonisti, mascherandosi e partecipando alla festa di piazza. In concomitanza, a Rivoli, la sfilata dei carri la premiazione del vincitore del Carnevale delle 2 Province!

Sabato sbeglia presto. In Piazza Cavour dalle ore 9 la COLAZIONE DI CIAFERLIN: una mattina con le maschere della Città, una colazione con i prodotti del mercato della terra, formaggi, salumi e pane casereccio. Alle ore 16.30 si svela CORIANDOLI DI FRUTTA: la giuria valuterà gli elaborati inviati dalle Scuole saluzzesi.

La Fondazione Amleto Bertoni rilancia poi le serate musicali. Al Pala CRS arriva il gruppo di Radio Number One capitanato da Marco Marzi e Marco Skarica. Ingresso 5 euro, dj set e servizio bar e guardaroba all’interno mentre giovedì 20 febbraio, ritorno alla tradizionale serata danzante aperta a tutti, a base di musica liscio all’interno delle scuderie della Fondazione Amleto Bertoni.

Infine Martedì 25 febbraio, Martedì Grasso, la festa si chiude al Pala CRS con il ballo dei bambini e l’ultima giornata in compagnia di Castellana e Ciaferlin. Marco Marzi e il suo staff, le maschere ospiti, i bambini sempre protagonisti della festa più divertente dell’anno. Non mancheranno le visite firmate CoopCulture!

 

Il calendario:

 

Giovedì 20 febbraio – SALUZZO

Ca’ d’Ciaferlin – Antiche Scuderie FAB – dalle ORE 20.30

Serata Danzante

con Aurelio Seimandi e la sua orchestra in collaborazione con il circolo Famija Saluseisa

Ingresso libero

 

Sabato 22 febbraio – SALUZZO

Piazza Cavour Ala di ferro – dalle ore 9

MERCATO E COLAZIONE DI CIAFERLIN

Una mattina con le maschere della Città, una colazione con i prodotti del mercato della terra, formaggi, salumi e pane casereccio

Sabato 22 febbraio – Saluzzo, via Gualtieri

Ore 16.30 la giuria valuterà gli elaborati esposti nel punto vendita Girotondo/La Lucerna di Via Gualtieri. Seguirà un momento di festa e merenda con i commercianti della via

Sabato 22 febbraio – Saluzzo, Pala CRS – Foro Boario, via Don Soleri

Dalle ore 20.30 Veglione di Carnevale

Dj set con Marco Marzi e Marco Skarica – servizio bar e guardaroba

Ingresso 5 euro

Domenica 23 febbraio ore 11 / Luogo ritrovo Castiglia

Svaghi, divertimenti e grandi eventi nella Saluzzo di un tempo

Nella seconda domenica di sfilata dei carri del Carnevale saluzzese, il filo conduttore della visita tematica proposta da CoopCulture saranno i festeggiamenti, il tempo libero e i divertimenti del passato. Un particolare approfondimento sui festeggiamenti del Carnevale saluzzese di un tempo avverrà nell’Archivio Storico del Comune di Saluzzo con la visione e descrizione dei tanti documenti conservati: le lettere, le fotografie, i progetti di carri e di cortei, i manifesti e gli articoli.

L’iniziativa prevede l’apertura straordinaria del Museo della Civiltà Cavalleresca.

La visita si svolgerà al mattino per non sovrapporsi ma anzi integrare le iniziative del Carnevale.

Destinatari: visita guidata per tutti

Data e orario:

Durata: 90 min

Costo: 5 euro a partecipante, under 12 gratuito

Prenotazioni e informazioni: prenotazione (obbligatoria) n. verde 800392789 email: saluzzo@coopculture.it

Ufficio Turistico IAT, piazza Risorgimento, 1 12037 Saluzzo orari

martedì-domenica 10.00 – 12.00 | 15.00 – 18.00

 

Domenica 23 febbraio 2020 – Saluzzo, ala di ferro di piazza Cavour e centro cittadino, con partenza da piazza Garibaldi

“Il Carnevale delle 2 Province”

Terzo carnevale degli Oratori della diocesi di Saluzzo

Dalle ore 12.00 Distribuzione Polenta – Ala di Ferro

Dalle ore 14.30 Sfilata terzo carnevale degli Oratori della diocesi di Saluzzo

Premio al miglior Oratorio in gara e il Premio Speciale Coldiretti Giovani Impresa, premio per la miglior valorizzazione del frutto

 

Martedì 25 febbraio 2020

Saluzzo, Pala CRS – Foro Boario, via Don Soleri

Dalle ore 15.00 Ballo dei bambini con Marco Marzi e Marco Skarica – Merenda offerta dalle panetterie della città. Proclamazione vincitori concorso CORIANDOLI DI FRUTTA. Lunapark in piazza XX settembre, martedì 25 febbraio “vieni in giostra con solo 1 €”

 

 

Premio Matteo Olivero _ 42ª edizione / Rivoluzione

The Blank Contemporary Art è lieta di presentare insieme alla Fondazione Amleto Bertoni e JoBonobo la 42ª edizione del Premio Matteo Olivero, con la direzione artistica di Stefano Raimondi.
Il Premio è inserito come evento di rilievo nel contesto di start/saluzzo arte, che ha come intento quello di valorizzare il territorio attraverso l’arte. Il Premio è esclusivamente su invito.

Il progetto vincitore verrà selezionato dalla giuria, composta da:

Marianna Vecellio, curatrice del Castello di Rivoli di Torino
Ruba Katrib, curatrice del MoMA PS1 di New York
Stefano Raimondi, Direttore di The Blank Contemporary Art e Direttore Artistico di ArtVerona
Roberto Giordana, vicepresidente della Fondazione CRC di Cuneo
Arturo Demaria, membro della Fondazione Amleto Bertoni. Marianna Vecellio, Curator of Castello di Rivoli, Turin,

Gli artisti selezionati per la 42a edizione sono: Rosa Aiello, Olì Bonzanigo, Alfonso Borragán, Guendalina Cerruti, Roberto Coda Zabetta, Keren Cytter, Louis De Belle, Violet Dennison, Sarah Entwistle, Irene Fenara, Miguel Fernández de Castro, Anna Franceschini, Emily Jones, Veit Laurent Kunz, Sonia Leimer, Hanne Lippard, Marcovinicio, Silvia Mariotti, Ornaghi & Prestinari, Edoardo Piermattei, Giuliana Rosso, Gabriel Rico, Oscar Santillan, Lise Stoufflet, Patrick Tuttofuoco, Alice Visentin, Kennedy Yanko, Italo Zuffi.

Gli artisti sono stati selezionati da advisor internazionali: Ilaria Bonacossa (Direttrice di Artissima, Torino), Michele Bonuomo (Direttore del mensile «Arte»), Elisa Carollo (Consulente d’arte), Irene Sofia Comi (Curatrice indipendente e critica d’arte), Laura Copelin (Direttrice esecutiva e curatrice Ballroom Marfa), Alfredo Cramerotti (Direttore MOSTYN, Galles), Giacinto Di Pietrantonio (Professore di Storia dell’Arte Accademia di Brera, Milano, Critico e Curatore Indipendente), Matilde Galletti (Storica d’arte, critica e curatrice), Matteo Ghidoni (Architetto ed editore), Antonio Grulli (Critico d’arte e curatore indipendente), Laura Lecce (Buyer per la sezione Design+Art del gruppo Yoox Net-A-Porter), Caterina Molteni (Curatrice indipendente), Hanne Mugas (Direttrice Kunsthall Stavanger), Andrea Neustein (Curatrice indipendente), Letizia Ragaglia (Direttrice Museion, Bolzano), Maria Chiara Valacchi (Fondatrice spazio non-profit Cabinet di Milano), Benjamin Weil (Direttore artistico Centro Botín, Santander).

Il nome del vincitore verrà annunciato il 28 febbraio 2020.

L’inaugurazione della mostra è il 24 aprile 2020 alle ore 19, presso la Sala “de Foix” di Casa Cavassa (Saluzzo, Piemonte).

Foto: Pietro Battisti Photo credit: Pietro Battisti

Carnevale Saluzzese _ Il calendario 2020

 


Il calendario generale della Fondazione Amleto Bertoni

CLICCA QUI per scoprire in anteprima tutte le date delle iniziative targate FAB

Invito _ Conferenza Stampa 92° Carnevale Città Saluzzo 2020 “II Carnevale delle 2 Province” Rivoli & Saluzzo

Venerdì 24 gennaio 2020 – ore 18
Fondazione Amleto Bertoni, Piazza Montebello 1, Saluzzo

Invito _ Conferenza Stampa 92° Carnevale Città Saluzzo 2020 – “II Carnevale delle 2 Province” Rivoli & Saluzzo

Dal 26 gennaio al 25 febbraio 2020

Intervengono

Francesca Neberti – Assessore alle Attività Produttive, Città di Saluzzo
Carlotta Giordano – Presidente Fondazione Amleto Bertoni
Adduce Laura – Vicesindaco e assessore alla cultura e turismo
Rosy Donvito – Presidente Pro Loco Rivoli
Beppe Cavaglieri – Consigliere delegato al Carnevale, Fondazione Amleto Bertoni
Aurelio Seimandi – Ciaferlin

Presenta
Ilaria Salzotto

26 gennaio 2019 – Investitura del Conte Verde
9 febbraio 2019 – Investitura della Castellana
15 febbraio 2020 – Veglione_Pala CRS
16 febbraio 2020 – 92° Carnevale Città Saluzzo, sfilata carri allegorici
20 febbraio 2020 – serata danzante _ Fab
22 febbraio 2020 – Veglione_Pala CRS
23 febbraio 2020 – Terzo Carnevale degli Oratori della Diocesi di Saluzzo”
23 febbraio 2020 – 66° Carnevale di Rivoli, sfilata carri allegorici
25 febbraio 2020 – Il Ballo dei bambini con le Maschere

La Città di Saluzzo e la Città di Rivoli, con i loro Enti deputati – la Fondazione Amleto Bertoni e la Pro Loco Rivoli – presentano la seconda edizione del CARNEVALE DELLE 2 PROVINCE.
30 giorni di festa carnevalesca con sfilate, carri, gioco dei bambini, serate danzanti e serate per i giovani, visite solidali e tanta musica. Decine e decine di volontari, la tradizionale polenta, la “frutta” che rappresenta un territorio. Il Carnevale è una storia fatta di tradizioni, valori condivisi di amicizie, affetti, amore per la città in cui si vive, senso di appartenenza ad una comunità, una storia fatta di persone.

 
Particolarmente corposa la delegazione di Rivoli che, capitanata dal Vicesindaco Adduce Laura – Vicesindaco e assessore alla cultura e turismo, sarà formata da Dorigo Alessandra Assessore all’associazionismo e volontariato, Filattiera Andrea Assessore allo sport, Rosa Donvito Presidente Pro loco, Giuseppe Sansalone vicepresidente Proloco, Gulletta Maria Ausilia e Gaetano Bruno consiglieri Pro Loco.
 

Vi invitiamo in Fondazione Amleto Bertoni per raccontarvi tutto questo … e tante novità targate 2020!